ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

  ARTCUREL BAMBINI : Clownterapia

SCIENZA, TECNOLOGIA, ARTE, GIOCHI E INVENZIONI


 

CLOWNTERAPIA

 

Storia della clownterapia

I primi "dottori-clown" apparvero negli anni '80 a New York.
Il signor Michael Christensen, clown professionista, impiegato all’epoca al Big Apple Circus, insieme a Paul Binder, fondō nel 1986 la "The Clown Care Unit" (l'unitā di clown-terapia), per portare il sorriso e la fantasia negli ospedali pediatrici. Oggi questa fondazione senza scopo di lucro ha sviluppato le sue attivitā nel territorio dello stato di New York, dove č attiva con 35 "dottor clown" in 7 ospedali.

Sulla base di questo modello "Le Rire Medecin" in Francia e la Fondazione Theodora in Svizzera hanno dato il via a programmi analoghi rispettivamente nel 1991 e nel 1993. E come non ricordare il Dr. Patch Adams, il fondatore dell'Istituto Gesundheit, una casa-ospedale in West Virginia.

 

La Clownterapia in Italia

L´associazione Medicus Comicus, di Bolzano, č nata nel gennaio del '98 e ha inizialmente svolto un servizio settimanale negli ospedali di Bolzano e Merano. Dal dicembre del 2000 i clown dell'Associazione, che al momento sono 10, vanno in tutti gli ospedali dell´Alto Adige (Bolzano, Merano, Silandro, Bressanone, Vipiteno, Brunico, e San Candido.) Durante l´anno 2000 hanno fatto trascorrere a 3500 bambini delle ore piacevoli durante il loro ricovero ospedaliero. (Grazie a Demetz Paul, presidente dell'Associazione per queste informazioni).
La Fondazione Aldo Garavaglia ha iniziato la sua attivitā nel '96, ed attualmente opera in vari ospedali nelle province di Milano, Como e Varese.
A Roma l'Associazione Ridere Per Vivere opera al CPO; Centro Paraplegici di Ostia. Ha iniziato nel '99 la sperimentazione di un progetto pilota di comicoterapia per adulti mielolesi.
All'Ospedale Meyer di Firenze i fratelli Yuri e Vlad Olshansky hanno introdotto per la prima volta in Italia il modello terapeutico del Clown Care Unit fondando l'Associazioen Soccorso Clown.
 

Vip ha volontari in diverse cittā italiane.

 

Nel mondo

Dati sulla clownterapia nel mondo si trovano sul sito internet della American Association for Therapeutic Humor, http://www.aath.org e sul sito di Patch Adams, http://www.patchadams.org. Anche per questa sezione potete segnalarci altri indirizzi inportanti, li pubblicheremo, grazie.

 

La Comicoterapia e Patch Adams

La comicoterapia ha raggiunto un altissimo grado di popolaritā, anche grazie al film "Patch Adams" interpretato da Robin Williams: la storia vera di un medico che avrebbe voluto essere un clown, ma adorava anche fare il medico. Mettendo insieme diversi aspetti della sua personalitā egli divenne l'uno e l'altro. La storia di Patch, che fu sia un paziente sia un medico in un istituto per malattie mentali, celebra il trionfo del senso di umorismo individuale combinato con un infinito idealismo.

Dice di lui Robin Williams, l'attore che impersona il film: "Patch č un essere strano e piuttosto incredibile. Egli indossa grandissime camicie a fiori brillanti e cravatte che all'occasione rumoreggiano. Egli č una persona provocatoria e al tempo stesso un medico delicato. Non ha mai voluto far parte del sistema, egli ha creato un nuovo sistema".

Il regista Tom Shadyac spiega: "Patch č un guaritore che cerca di scoprire che cosa ti rende malato. Che cosa ti piace? Che cosa ti eccita? Qual č la tua passione? Esaudisce poi i desideri dei suoi pazienti con fantasie che aumentano in loro il livello di endorfine e il desiderio di recupero".

Il film "Patch Adams" č una commedia sentimentale basata sulla storia vera di un compassionevole ma "oltraggioso" studente di medicina che rischia la sua carriera sfidando la classe medica con la sua decisa convinzione che il ridere sia contagioso.

 


 


 

Fonte : www.clownterapia.it