ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it    ---  prima pagina                                                

 ARTCUREL  GIOVANI : arte : Fabio Logli , cantautore di ispirazione cristiana

  

FABIO LOGLI

cantautore di ispirazione cristiana

 

      Fabio Logli

 

Fabio Logli è nato a Prato il 22/12/72 , da giovane è subito entrato nel mondo del lavoro, settore tessile , nel 1989 nasce la sua vocazione per la composizione musicale , ed a 16 anni grazie ad una sua esperienza cristiana inizia a comporre, suonare e cantare per la gioia di aver incontrato nel suo cuore Gesù, Dio di pace e amore.


Fabio Logli ci racconta il suo cammino di musicista cristiano:


La mia esperienza di "compositore" e nata nel 1989 all’età di 16 anni : ho riavviato un cammino di cristiano da circa 1 anno, grazie alla parrocchia, che per merito di alcuni incontri spirituali, sono rimasto indelebilmente segnato,reso cosciente di essere felicemente dipendente dall'amore infinito di Dio (precedentemente la mia adolescenza stava prendendo una piega egoistica) e per caso scoprii ed imparai a suonare la chitarra da autodidatta, e così a 16 anni ho cominciato a comporre brani musicali, spinto da motivi cristiani, soprattutto lodare Dio. In seguito ascoltando una musicassetta dei GENROSSO, rimasi molto colpito dal loro messaggio di lode (il 1°brano che ho interiorizzato è "DIO SEI L’AMORE") di pace, problematiche sociali,ecc. (primi brani ascoltati "SENZA FRONTIERE" "LA VITA E’ COSI’"), e sono rimasto appassionato dalla loro corrente che ha ispirato molto e dato una linea nel tempo alle mie canzoni. Feci un sogno sempre a 16 anni nel quale il Signore mi affidava dei "documenti" dandomi l’incarico di distribuirli ai vicini nel mio territorio. Solo quando arrivai a comporre la 5/6 canzone mi resi consapevole che quei numerosi "documenti" del sogno, potevano benissimo rappresentare i brani che stavo sfornando a ruota, e che essi erano e  sono un dono che Dio mi ha fatto per trasmettere valori nella società. Ancora oggi mi sento responsabile di questi messaggi a me affidatimi e rappresentano per me una missione che devo svolgere.
Il brano del vangelo che fino ad oggi continua a preoccuparmi nei miei riguardi ed a mettermi sempre più in crisi è quello dei "talenti" infatti nella mia vita ho sempre percepito che uno di questi, diciamo quello più soggettivo a me affidato, è proprio questa missione musicale, la quale ho sentito e sento proprio come una vera e propria vocazione. Penso purtroppo di aver per molti anni tenuto sotterrata questa missione,
un po' per scrupolo a volte anche esagerato di non voler cercare un cammino di "emersione", ma soprattutto frenato dalle paure dei pregiudizi negli ambienti ecclesiali :"autoesaltazione", "autoesaltazione spirituale" e dal disgusto di dover impormi agli altri anche in questi ambienti.
Ho trovato purtroppo anche altri ostacoli concreti messi forse involontariamente da alcuni laici ma anche religiosi, i quali confidandomi con loro non sempre hanno valorizzato questa mia vocazione/missione, non rientrante nelle 2 vocazioni standard, anche se un mio progetto di famiglia non l’ho mai escluso.
Detto questo non voglio affermare di aver creato delle opere inestimabili sia di testo che di musica che di intenzione, non ho mai creduto in questo e perciò ho fatto dei corsi privati che mi hanno un po’ rialzato musicalmente:
1990(corso parrocchiale chitarra ritmica)
1993-1995 (perfezionamento chitarra folk )
1995-1996(basso elettrico-corso preparazione esami SIAE)
1996-1998(perfezionamento Basso elettrico)
tra l’altro ho sempre avuto bisogno di qualche correttore di testi e cooperatore in questa missione.
ecco cosa In concreto fino ad oggi ho realizzato (sotto forma di autoproduzione amatoriale): 
1997: Musicassetta: Aria di ottimismo  in seguito ad un recital interparrocchiale sui valori,in collaborazione con brani di un altro autore
(1998: C.D. : Sulla strada: 8 brani fra cui 2 miei,  rockband: "Esclusione")
2000: Compact Disc: La strada del cuore in collaborazione con brani di un altro autore
2001: C.D. demo: Dio il creatore in cui raccolgo alcuni tra i brani contemplativi per me più importanti
2002: C.D. Il viaggio della mia storia  realizzato nel contesto del recital (stesso titolo) interamente creato dal gruppo teatrale Agripneo, in cui tutt'oggi partecipo
avendo il sogno di formare un gruppo rock stile i GEN, ho sempre cercato di realizzarlo, finchè nel 1995 ho iniziato a suonare il basso in una rockband "Esclusione" nella quale però non tutti la pensavano come me: i primi anni venivano compresi bene anche i miei ideali, però ho dovuto accettare anche le idee diverse degli altri componenti, tanto che alla base del complesso questi valori si sono sempre più assottigliati, finchè ne sono uscito dopo ben 5 anni di esperienza comunque utilissima, per il motivo dei "talenti ancora sotterrati", considerando il tempo che mi portava via quell’ impegno che non mi realizzava più. Tutt' oggi non mi interessa comunque "emergere", specie come singolo.
Mi interessa piuttosto che la piccola fiammella che mi è stata donata svolga il suo compito: Quello che nel grande con il loro incendio esplosivo, già fanno i gruppi GEN: accendere il mondo di pace e di amore di Dio. 
Fabio Logli

 

 

 

 

LA TUA GIOIA CANTERAI

di Fabio Logli

Tu cammini nel mondo
e te ne vai,
ben lontano da ciò
che ora sei,
sempre guardi la vita
ma non sai: nella luce infinita
tu sarai,
se tu togli il velo
che ora hai,
i tuoi occhi scopriranno Lui.

Si è questa la tua verità:
Solo amore si Dio è bontà,
mille mani amiche stringerai,
nella gioia infinita
tu andrai,
si,è questa la tua verità.

Sempre guardi il mondo
che ora da
solo maschere alla
tua identità,
dietro a tutte queste vanità,
ci sta la tua immensa verità
che è gioia ed è felicità,
la tua vita
in Cristo fiorirà.

Si,è questa la tua verità:
solo gioia è quest'immensità,
con gli amici
insieme correrai,
nella gioia infinita
tu ora sei,
si,è questa la tua verità.

Spesso triste,ancora te ne vai
nel normale di tante falsità,
camuffato,tu
non comprendi mai:
La tua vita è stupenda realtà!
Se tu guardi ti sorprenderai,
è il più immenso dono
che ora hai...!

Si,è questa la tua verità:
Mille voli fra colli prati
e mar,
con gli amici tu ancora
correrai,
nella luce infinita
tu ora sei,

perché è Dio l'eterno amore,
sai ?


E nel mondo adesso te ne vai,
finalmente sui prati canterai,
hai scoperto
la vera gioia in te,
la speranza in te mai morirà
e correndo ancora scherzerai,
la tua storia in Cristo
costruirai.

Si è questa la tua verità:
Un cammino di pace e di bontà
nei fratelli la luce scoprirai
nella vita con Dio tu sarai,
la tua gioia adesso canterai:

Lailaila la lailailai lala,
lailaila la lailailai lala,

Sopra ai prati allegro
correrai,
la tua gioia adesso canterai

Lailaila la lailailai lala,
lailaila la lailailai lala,

La tua storia,si,
sempre conterà,
la tua vita gioia ancor sarà.


Lailaila la lailailai lala,
lailaila la lailailai lala,

 

***

 

 

 

 

 


 

Fonte testo e midi : http://www.logli.net/fabio/ 

Titolo midi :  La tua gioia canterai