ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it    ---  prima pagina                                                

 ARTCUREL  GIOVANI : arte : Progetto Davka , progetto di divulgazione della cultura ebraica e israeliana, a cura di Maurizio Di Veroli e Uri Baranes.

  

PROGETTO DAVKA

progetto di divulgazione della cultura ebraica e israeliana

a cura di  Maurizio Di Veroli (1976) e Uri Baranes (1975)

 

 

 

Siamo due ragazzi della Comunità ebraica di Roma legati da un profondo amore per Israele e per la sua cultura.

A tal proposito abbiamo deciso di utilizzare la musica come strumento di diffusione dei principi e dei valori che la costituiscono, attraverso dei recital nei quali, per ogni brano che eseguiamo, spieghiamo quelli che sono gli aspetti fondamentali dell'ebraismo e di Israele.  Recentemente abbiamo fondato un duo di musica israeliana, "Progetto Davka", che si propone di diffonderne la conoscenza con un recital dal titolo "Tra Sacro e Profano".

Lo scopo del nostro spettacolo è illustrare i rapporti di reciproca influenza tra la cultura occidentale e quella israeliana; nel nostro programma, oltre a Salmi e brani squisitamente folk, trovano infatti posto brani di autori contemporanei quali David Broza, Idan Reichal o Arik Einstein, in cui sono facilmente identificabili elementi costitutivi della musica pop internazionale.

All’interno del recital ogni brano viene introdotto con una spiegazione, e rendiamo disponibili per il pubblico le traslitterazioni e la traduzione del nostro programma; in particolare vogliamo sottolineare come nella musica israeliana convivano felicemente elementi tipici della tradizione medio-orientale (mizrachi), esemplificati dal brano “Le Orech ha Yam”, insieme ad altri di chiara provenienza occidentale, come nel caso di “Lu Yehi”, versione israeliana della celebre “Let It Be”.

Nel nostro spettacolo non dimentichiamo di citare elementi tipici del genere kleizmer all’interno del filone folk, ed abbiamo inserito anche un brano, “Gam Gam”, tratto dai Salmi, che recentemente è divenuto un successo internazionale nella versione dance; un chiaro esempio di come la cultura israeliana abbia a sua volta influenzato quella occidentale

 

In particolare abbiamo realizzato due spettacoli:

 

"Tra Sacro e profano"

Un viaggio guidato e commentato attraverso la musica ebraica ed israeliana, dai salmi al folk, fino al pop più attuale.

Il recital ripercorre un percorso sulle tracce della musica Israeliana, dai Salmi e le poesie liturgiche secondo le tradizioni Italiane Sefardite ed Ashkenazite, attraverso il folk e le canzoni storiche di Israele fino ai brani più squisitamente pop degli autori contemporanei, illustrando i rapporti di reciproca influenza con la cultura occidentale e più in dettaglio i contesti storici e socio-culturali cui i brani appartengono.

 

"La poliedricità della Shoah"

La musica “dei campi”, dei sopravvissuti e di coloro che la ricordano

Lo spettacolo illustra la Shoah, il massacro degli ebrei perpetrato dai nazisti come se venisse osservata dalla lente di un caleidoscopio. Più specificamente si interpreta :

La Shoah vista dal punto di vista ebraico: analogie e differenze con lo Yom Ha Shoah.

La musica di Yom Ha Shoah secondo il rito italiano: Anì Maamin, Ashem ma adam, Miktam le David.

La musica dei Campi: Eli Eli e Gam chi elech

La Shoah e l'ebraismo "laico": Un capretto di Herbert Pagani (Dona Dona)

La Shoah vista dai non ebrei: Auschwitz di Guccini

 

Gli eventi principali in cui é avvenuta l'esibizione sono stati presso la Pontificia Università Lateranense in occasione sia della "XVI Giornata per il dialogo Ebraico-Cristiano" che della "XVII Giornata per il dialogo Ebraico-Cristiano", per la "Giornata Europea della Cultura Ebraica 2004" al Teatro dei Ciechi di Milano, per la "Giornata Europea della Cultura Ebraica 2006" al Parco del Cardeto di Ancona ed alla Cappella Musicale di Urbino, al Centro Russia Ecumenica di Roma, alla Pontificia Università Gregoriana per il Convegno Internazionale "Nostra Aetate Oggi"  e nella Sala Sinopoli dell'Auditorium - Parco della Musica di Roma in occasione del Tavolo Interreligioso organizzato dal Comune di Roma.

 

 

La band al completo é composta dei seguenti elementi:

Maurizio Di Veroli: voce                  Uri Baranes: chitarra acustica

 

Emanuele Cavallo: tastiere              Tiziano Carfora: percussioni

 

***************************************************************************** 

 

Nome e Cognome: Maurizio Di Veroli

Luogo e Data di Nascita: Roma, 7/08/1976

Telefono: (+39) 335 6336271

Email: mdiveroli@mail.tim.it

Esperienze musicali:

-         Dal 1994 è cantore del coro della Sinagoga Maggiore di Roma, presso cui approfondisce la sua conoscenza delle musiche liturgiche ebraiche; in tale contesto è stato ripetutamente impegnato specialmente nell’organizzazione di importanti eventi, quali ad esempio le cerimonie d’insediamento del nuovo Rabbino Capo, i festeggiamenti per il centenario della Sinagoga, la Giornata Europea della cultura Ebraica, il ricevimento di personalità e ospiti sia politici sia religiosi e alcune cerimonie di commemorazione, oltre alle normali funzioni settimanali e a numerosi matrimoni, sia in sede sia in trasferta. In ripetute occasioni ha sostituito il solista nell’esecuzione dei vari brani.

-         Da due anni è cantante di una cover band (OGM) con la quale ha suonato in numerosi importanti locali di Roma.Nel repertorio numerosi pezzi di musica POP e Rock sia italiana che straniera, nonché di musica Latino-Americana e Israeliana.

In tale ambito ha inoltre preso parte ad alcune iniziative dell’ Estate Romana per l’esecuzione di serate di intrattenimento.

-         Con la Bee Jews Band, invece, ha gestito l’esecuzione del repertorio musicale e dell’animazione durante numerose feste private per Matrimoni, Feste di Laurea, Bar/Bat Mizvà, etc. nonché in varie feste comunitarie tra cui quella di Yom Hatzmaut 5764 a Firenze.

-         Dal 2004 è co-fondatore del “Progetto Davka” che si propone di divulgare la conoscenza della musica israeliana nei suoi molteplici aspetti. Il duo (voce e chitarra acustica) di cui è cantante, esegue brani che vanno dalla produzione religiosa e di salmi, alla musica folk, fino alla musica moderna di autori contemporanei.Con questo gruppo si è esibito in vari locali e associazioni culturali di Roma ed ha partecipato ad alcune cerimonie, in particolare per la "XVI e XVII Giornata per il dialogo Ebraico-Cristiano" presso la Pontificia Università Lateranense, per la "Giornata Europea della Cultura Ebraica 2004" al Teatro dei Ciechi di Milano, al Centro Russia Ecumenica di Roma, alla Pontificia Università Gregoriana per il Convegno Internazionale "Nostra Aetate Oggi" e nella Sala Sinopoli dell'Auditorium - Parco della Musica di Roma in occasione del Tavolo Interreligioso organizzato dal Comune di Roma.

-         Lezioni di canto da vari insegnanti.

-         Registrazione di alcune audiocassette e cd con funzione Demo.

 

 

Nome e Cognome: Uri Baranes

Luogo e data di nascita: Roma, 25/08/1975

Telefono: (+39) 339 2855439  (+39) 06 35344914

Email: baranes@tiscalinet.it

Istruzione musicale:

- Licenza di Teoria, Solfeggio e Dettato Musicale, conseguita presso il Conservatorio “L.Refice” di Frosinone nel 1996 con votazione di 7.80/10

- Compimento Inferiore di Armonia e Composizione conseguito presso il suddetto Conservatorio con votazione di 6/10.

- Lezioni private con vari maestri: Fabio Zeppetella, Toni Armetta, Ludovico Piccinini, Sergio Fausti, David d’Amore, Emanuele Levi Mortera.

 Esperienze Musicali.

- Chitarrista e fondatore del gruppo musicale Urban Soul (funk, dal 1997, website: www.urbansoul.it).

- Collaborazione con la Jew Box Band, (esecuzione del repertorio folkloristico ebraico).

- Collaborazione con Gavriel Ben Moshe, leader della band hip hop israeliana dei “Parvarim”.

- Collaborazione con la Dual Band (repertorio dance).

- Chitarrista nel trio Luberts (rock acustico, serate in vari locali di Roma).

- Chitarrista nel quartetto Priority Mail (pop-rock acustico, serate in vari locali di Roma).

- Chitarrista nel gruppo rock “L.C. Quintet” (brit-rock, serate in vari locali di Roma).

- Composizione di musiche per alcuni spettacoli teatrali della compagnia “Il Ventilabro”: “Riccardo III” (1997)  e “Ventilabrenskatzen” (1996).

Con la band Urban Soul ha suonato in importanti festival nazionali (Napoli Strit Festival, Spazio Giovani di Foggia, Portacomarock, Ephebia Contest (Terni), Aritmia Mediterranea (Molfetta), etc. Inoltre ha rappresentato Roma alla “Biennale dei Giovani Artisti del Mediterraneo” tenutasi ad Atene nel Giugno 2003

Collaborazione come fonico per i live set della band OGM, e alla registrazione dei demo dei Luberts, OGM, Bee Jews, nonché del cd “Fun2k” degli Urban Soul, alla cui realizzazione hanno partecipato Lucrezio De Seta e Francesco Gazzarra.

 

 

Nome e Cognome: Emanuele Cavallo

Luogo e data di nascita: Roma, 25/10/1975

Telefono: (+39) 338 1264472  (+39) 06 2057879

Email: emanuele.cavallo@inwind.it

-Proprietario di uno studio di registrazione nel quale oltre ai tradizionali lavori discografici, compone ed arrangia musica .

-Ottima conoscenza di apparecchiature midi ed audio analogiche e digitali

-Esperto nei seguenti software:

·        Pro Tools

·        Logic Pro 7

·        Cubase sx

·        Avid Xpress Pro

·        Avid Media Composer Adrenalin

Esperienze Musicali:

-Ottobre 2001 Assistente di palco al concerto di Abraham Laboriel, Chester Thompson, Paul Jackson Junior.

-Maggio 2004 Allestimento per prima cinematografica del film “The Day After Tomorrow” presso Piazza della Republica a Roma per conto della società “Immagina”.

-Giugno 2004 lavorato presso gli studi di Cinecittà per conto della società “Immagina” come assistente di palco per lo spettacolo della televisione France Due.

-Gennaio 2005 mixaggio del disco “Storni” prodotto da Holyjam di Roberto Lani e Tiziano Canfora.

-Giugno 2006 ho lavorato come tecnico per il concerto di “Jonny & De Gozzilla” al lago di Bracciano

 -Luglio 2006 mixaggio del cd di Progetto Davka “Tra Sacro e Profano” realizzato nello Studio Recording Sus.

 

 

Nome e Cognome: Tiziano Carfora

Luogo e data di nascita: Milano, 11/05/1965

Telefono: (+39) 335 6510844 (+39) 06 9055033

Email: carfora@email.it

Esperienze musicali

Preparazione e studi delle percussioni afro-cubane e afro-brasiliane con Candelario Cabèzaz, Daniel Barrajanos, Gilson Silvèira, Joel Driggs, Niky Marrero.

1984: come bongosero entra nel gruppo "Los Gèmala " uno tra i primi gruppi salsa nascenti nel nord Italia.

1986: con Marco Guerzoni crea i "Martinique", gruppo multietnico di stile latinfunk, vincendo al SIM del 97_ e partecipando a vari festival.

1988 insieme a Sandra Pao, Emilio Bonvini e Fabrizio Papetti forma i "Cairè Sound", band di genere funkyreggae brasiliano suonando negli ambienti live music in tutta Italia. Milita negli "Irie" (band reggae di Papa Winnye) per un anno e mezzo come tastierista-percussionista e collabora con piccole formazioni di jazzfunk e braziljazz (Enfasi, Lo Greco Bros, Rosa Emilia, Denise Blue).

1991: forma con Juan Trigos e Daniel Sanchèz la "Sonora Manteca" gruppo tipicamente latino col quale suona in diversi locali e feste di piazza in Italia.

1993: come bassista del gruppo reggae " WDX " che accompagnano nel tour promozionale il cantante ragga italiano Lele Gaudì. Collabora con i " Radical Stuff " band hip hop italoamericana .

1994: accompagna la cantante Gerardina Trovato al Festival di San Remo, e i "Pitura Freska" nel tour promozionale in Italia. Con l'etnomusicologo Walter Maioli e il musicoterapeuta Antonio Testa realizza un progetto di sonorizzazione etnico-ambientale-primitiva dal nome "Stone Age ". Partecipa a incontri sull’ecologia e fiere biologiche.

1995: sempre come bongosero nel tour europeo con il violinista cubano Alfredo De La Fè. Come timbalero nell'orchestra del cantante venezuelano Orlando Watusi , condivide il palco con artisti salsa di fama internazionale  (Josè Alberto"el Canario", Willye ColÚn, Armando Poleo, Los Van Van Isaac Delgado).

1996: accompagna come percussionista il tour estivo dei "Dirotta su Cuba" e suona con varie band's latinoamericane (Cuba Libre , Sincopa Latina , L. S. P. , Rumbatey).

1997: con l'orchestra "Latin Sound Perù" accompagna nelle date italiane del tour europeo il cantante puertoricano Tito Gomez (ex gruppo Niche) e torna al Roxy Bar con I " Timoria ". Sempre con i "Dirotta su Cuba" prosegue nel tour estivo "DSC ".

1998 / 99: accompagna il conduttore radiofonico Nike the Nightfly in alcune dirette live per RadioMontecarlo. Entra come percussionista nella band della trasmissione televisiva di Mediaset "Sarabanda".

2000/04: continua con Sarabanda e collabora con artisti Gospel (Evan Schoobie, Albino Montisci, Sara Alicino, Antonio Morra, Nico Battaglia, Giorgio Amirabile)

 

 

 

Collaborazioni in produzioni discografiche:

 

LELE GAUDI', AEREOPLANI ITALIANI, GANG, IPPOLITI REITANO, STONE AGE, JAZZY JUMP, GIORGIO VANNI, TONY BLESCIA, ROSANNA PARIGI, CUBA LIBRE, ARDEA, PITURA FRESKA, MORENO TOUCHE', RON, DIROTTA SU CUBA, NEK, GIGI FINNIZIO, NICO BATTAGLIA, MANGO

 

 

 

Il Progetto Davka ha poi tenuto i seguenti concerti:

 

18/04/2004: Inaugurazione della Casa di Riposo della Comunità ebraica di Roma

24/04/2004: Presentazione del Progetto Davka “Tra Sacro e Profano” presso il locale “Lettere & Caffè” di Roma

26/04/2004: Concerto presso la Comunità Ebraica di Firenze per la Festa di Yom ha-Atzmauth 15/05/2004: Concerto per la commemorazione della Brigata Ebraica a Roma

31/05/2004: Concerto per la Notte di Studio, presso il centro culturale “il Pitigliani” di Roma

12/06/2004: Replica del Recital “Tra Sacro e Profano” presso il “Lettere & Caffè” di Roma 20/06/2004: Concerto presso la libreria Croce di Roma

18/07/2004: Concerto presso la Festa de’Noantri a Roma

19/07/2004: Concerto presso la Festa dell’Unità a Roma

21/07/2004: Concerto presso l’isola del Cinema all’Isola Tiberina a Roma

28/07/2004: Replica del concerto presso l’isola del Cinema all’Isola Tiberina a Roma

05/09/2004: Concerto presso il Teatro dell’Istituto dei Ciechi di Milano per la Giornata Europea della Cultura Ebraica

20/11/2004: Concerto presso la Chiesa SS.Salvatore a Terni

07/12/2004: Replica del Recital “Tra Sacro e Profano” presso il “Lettere & Caffè” di Roma

22/12/2004: Replica del Recital “Tra Sacro e Profano” presso il “Club 48”di Roma

15/01/2005 e 16/01/2005: Concerto presso la Mostra dell’Arte presso l’Outlet di Castel Romano

17/01/2005: Concerto presso l’Aula Multimediale della Pontificia Università Lateranense a Roma, in occasione della Giornata dell’Amicizia Ebraico-Cristiana

19/01/2005: Concerto presso il teatro della Chiesa di S.Francesca Cabrini a Roma

27/01/2005: Concerto presso il Salone delle Bandiere del Comune di Zagarolo in occasione della Giornata della Memoria

02/02/2005: Replica del Recital “Tra Sacro e Profano” presso il “Club 48”di Roma

24/03/2005: Concerto presso la Comunità Ebraica di Napoli per la Festa di Purim.

28/04/2005: Concerto presso la Chiesa di S.Anastasia al Palatino a Roma.

18/05/2005: Concerto presso il Centro Russia Ecumenica a Roma.

24/03/2005: Concerto presso la Comunità Ebraica di Livorno per la Festa di Lag Ba Omer.

04/06/2005: Concerto per il Seminario di Arachim sul Lago di Bracciano

18/06/2005: Concerto presso la Fiera del Levante a Bari

28/09/2005: Concerto presso la Pontificia Università Gregoriana per il Convegno Internazionale "Nostra Aetate Oggi"

20/10/2005: Concerto presso il Villaggio Oasis di Paestum

06/11/2005: Concerto presso il Comune di Tarano (RI) in occasione della Settimana culturale Italo - Israelo – Palestinese

05/12/2005: Concerto presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium – Parco della Musica in occasione del Tavolo Interreligioso organizzato dal Comune di Roma.

16/01/2006: Concerto presso la Chiesa della SS. Trinità di Napoli in occasioni delle celebrazioni per la XVII giornata del Dialogo Ebraico-Cristiano.

17/01/2006: Concerto presso l’Aula Multimediale della Pontificia Università Lateranense a Roma, in occasione della Giornata dell’Amicizia Ebraico-Cristiana

04/03/06: Concerto presso la libreria Bibli di Roma

06/03/06: Concerto presso la Scuola Media “Italo Svevo” Di Roma

14/05/06: Concerto presso il Teatro della Basilica SS. Pietro e Paolo a Roma

16/07/06: Concerto presso la Basilica di Ostroleka in provincia di Varsavia – Polonia.

02/09/06: Concerto presso la Cappella Musicale di Urbino in occasione della Giornata Europea della Cultura ebraica 2006

03/09/06: Concerto presso il Parco del Cardeto di Ancona in occasione della Giornata Europea della Cultura ebraica 2006

30/09/06: Concerto in occasione del V°raduno della EDIPI, Evangelici di Italia per Israele

 

 

 

Per eventi da organizzare per promuovere tale iniziativa, convinti di dare un contributo affinché venga mostrato quanto di buono viene prodotto in Israele, contattare per telefono:  Maurizio Di Veroli (+39) 335 6336271 oppure Uri Baranes (+39) 339 2855439 .

 

 


 

Fonte :  si ringrazia Maurizio Di Veroli e Uri Baranes per aver gentilmente fornito le informazioni per questo articolo alla Redazione di ARTCUREL.