ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it    ---  prima pagina                                                

 ARTCUREL  GIOVANI : arte : Spirit in Dance : l'umanizzazione delle discoteche

  

SPIRIT IN DANCE : l'umanizzazione delle discoteche

 

                     Fra' Michael , Montegrotto Terme , 2003.

 

Il cosiddetto "sballo del weekend" è da molti anni uno dei problemi più gravi che colpiscono la nostra gioventù, portando spesso a conseguenze tragiche. In particolare, la discoteca è considerato uno degli ambienti a rischio, sebbene rappresenti il maggior luogo di aggregazione dei giovani per ballare, nonostante i segnali di controtendenza.

Da queste premesse il francescano Fra' Michael Daniels, un italoamericano in servizio presso il seminario di Lonigo (in provincia di Vicenza), nell'estate del '99 ha iniziato a incontrare i giovani in discoteca dalla mezzanotte alle quattro del mattino.

Dopo due mesi di frequentazione del "mondo della notte", Fra' Michael ha iniziato le prime serate di "discoteca cristiana" in ristoranti, discoteche, palestre, patronati e capannoni. Queste feste, organizzate dal frate con alcuni giovani, proponevano uno stile volto a prevenire gli eccessi: orari anticipati, assenza di bevande alcoliche, volumi più bassi, testimonianze, proposte e un piatto di pasta per tutti a una certa ora. Le scelte musicali inserivano in una scaletta a 360° anche dei pezzi ballabili di musica cristiana internazionale e della musica dal vivo. 

L'associazione ONLUS "Spirit in Dance" è nata nel 2001 in seguito alla decisione di un gruppo di giovani, già personalmente impegnati nel mondo del volontariato e dello spettacolo, di collaborare con Fra' Michael per realizzare assieme queste serate. Con la nascita dell'associazione "Spirit in Dance" si è aggiunto un ulteriore ingrediente, con l'allestimento in ogni discoteca coinvolta di una "sala di decompressione" senza musica in cui ci si può fermare a chiacchierare e dove vengono ospitate altre associazioni che presentano iniziative di volontariato.

 

Con questa nuova squadra di collaboratori Fra' Michael e le sue serate "senza eccessi" hanno toccato le discoteche più famose del Veneto e numerose feste di piazza, per poi toccare quasi tutte le regioni d'Italia, dal Piemonte alla Calabria.

Nel 2003 Spirit in Dance ha aperto a Vicenza la "Spirit in Dance Academy", una scuola di musica che vuole diventare una fucina di giovani talenti artistici. 

Nello stesso anno l'associazione ha presentato il suo primo disco di musica "dance" a contenuto cristiano, con canzoni scritte da Fra' Michael assieme a Doriana Brozzi. Nella registrazione è stato poi coinvolto come cantante lo stesso Fra' Michael e un gruppo di validi cantanti dell'associazione.
che ha portato i cantanti di Spirit in Dance a essere ospiti del festival internazionale "Jubilmusic", tenuto nel novembre 2003 al Teatro Ariston di Sanremo, e di RAI International, durante una puntata dl programma "Cristianità" nel febbraio 2004. 

Nell'aprile 2004 Fra' Michael ha lasciato Vicenza per dedicarsi all'attività missionaria a fianco degli ultimi, in Guinea Bissau

 

La grande famiglia di "Spirit in Dance" ha come ispiratore e guida spirituale Fra' Michael Daniels. Dal 2001 il gruppo è costituito in Associazione Onlus "Spirit in Dance", con Marco Zanin presidente e Antonio Boscari vicepresidente a guidare il Direttivo dell'Associazione.

 

 

 


 

Fonte : http://www.spiritindance.com