ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

 ARTE : iconologia :   Maria Angela D'Amore e Nardina Biunno , icone e paramenti sacri per la liturgia

 

 

 

MARIA ANGELA D'AMORE E NARDINA BIUNNO

 

icone e paramenti sacri per la liturgia

 

 

 

 

 

 

"...Adesso sto dipingendo una casula per una ordinazione sacerdotale, le mie preferite perché è come vestire Gesù..." Maria Angela D'Amore.


 

Maria Angela D'Amore e Nardina Biunno

 

"Gratuitamente avete ricevuto e gratuitamente date". Aprire il cuore a Dio vuol dire assaporare e vivere il Paradiso già su questa terra.

Mi presento, Maria Angela D'Amore nata il 24/02/1961 a S. Giovanni Rotondo , risiedo a S. Marco in Lamis, assistente sanitaria di professione  e lavoro a Foggia.

Nel mio tempo libero amo scrivere icone su paramenti sacri. Premetto che io non so cucire e nel 2004 dopo una richiesta incessante a Gesù di farmi incontrare una sarta che ami la chiesa, per voler di Maria nostra tenera Madre, richiesta esaudita : a Medjugorie incontro Nardina Biunno di Foggia, perfetta sarta e che io definisco l'ago di Dio perché cuce solo per i Sacerdoti.

Da allora prestiamo il nostro servizio in perfetta letizia nella Vigna del Signore lavorando gratuitamente per i tanti Sacerdoti sparsi nel mondo.

Il Sacerdote grazie alle sue mani consacrate, è colui che ci permette di assaporare la potenza dei Sacramenti e noi desideriamo donargli un frammento di felicità. Quando consegniamo i nostri lavori al Sacerdote ci piace cogliere la sua espressione di stupore, come un bimbo che riceve un dono inaspettato e gradito. Vi assicuro che è bellissimo ed è vero che "vi è più gioia nel donare che nel ricevere".

Dipingo su stoffa dal 1993, inizialmente simboli liturgici e dal 2004, dopo aver frequentato un corso di iconografia, scrivo icone su stoffa.

E' bello lavorare per la gloria e il regno di Dio, all'insegna di Gesù e sorretta dallo Spirito Santo che soffia dove vuole facendomi vivere esperienze inaspettate e stupefacenti!  (Maria Angela D'Amore)

 

 

 

          

 

 

 

 

 

      

 

 

 

 

 

 


 

Fonte:  si ringrazia l'iconografa Maria Angela D'Amore , e-mail: mariaangela.damore@libero.it , che ha cortesemente inviato alla Redazione di ARTCUREL la documentazione per questo articolo.