ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

 ARTE :  poesia :  Poesie su Gesù : antologia

 

POESIE SU GESU' :  antologia

 

 

 

 

 

POESIA A GESU' BAMBINO

di  S. Alfonso Maria De Liguori

 

Tu scendi dalle stelle, o re del cielo,
e vieni in una grotta al freddo, al gelo;
o Bambino mio divino,
io ti vedo qui a tremar.
O Dio beato,
Ah, quanto ti costò l'avermi amato!

A te che sei del mondo il creatore
Mancano panni e fuoco, o mio Signore.
Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà
più m'innamora!
Giacché ti fece amor povero ancora.

Tu lasci del tuo Padre il divin seno
per venire a penar su questo fieno.
Dolce amore del mio core,
dove amor ti trasportò?
O Gesù mio,
per chi tanto patir? Per amor mio!

Ma se fu tuo volere il tuo patire,
perché vuoi pianger poi, perché vagire?
Sposo mio, amato Dio,
mio Gesù, t'intendo sì;
ah, mio Signore,
tu piangi non per duol, ma per amore.

Tu piangi per vederti da me ingrato
dopo sì grande amor sì poco amato.
O diletto del mio petto,
se già un tempo fu così,
or te sol bramo.
Caro, non pianger più; ch'io t'amo, io t'amo.

Tu dormi, o Ninno mio; ma intanto il core
non dorme, no, ma veglia a tutte l'ore:
deh! Mio bello e puro agnello,
a che pensi? Dimmi su,
oh amore immenso!
A morire per te, rispondi io penso.

Dunque a morir per me tu pensi, o Dio.
E che altro amar fuori di te poss'io?
O Maria, speranza mia,
s'io poc'amo il tuo Gesù,
non ti sdegnare;
amalo tu per me, s'io nol so amare.

 

 

 


 

 

A GESU' BAMBINO

di Umberto Saba

 

La notte è scesa
e brilla la cometa
che ha segnato il cammino.
Sono davanti a Te, Santo Bambino!


Tu, Re dell’universo,
ci hai insegnato
che tutte le creature sono uguali,
che le distingue solo la bontà,
tesoro immenso,
dato al povero e al ricco.


Gesù, fa’ ch’io sia buono,
che in cuore non abbia che dolcezza.
Fa’ che il tuo dono
s’accresca in me ogni giorno
e intorno lo diffonda,
nel Tuo nome.

 

 

 


 

 

VIENI SEMPRE

di Padre David Maria Turoldo

 

Vieni di notte,
ma nel nostro cuore è sempre notte:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni in silenzio,
noi non sappiamo più cosa dirci:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni in solitudine,
ma ognuno di noi è sempre più solo:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni, figlio della pace,
noi ignoriamo cosa sia la pace:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni a liberarci,
noi siamo sempre più schiavi:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni a consolarci,
noi siamo sempre più tristi:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni a cercarci,
noi siamo sempre più perduti:
e dunque vieni sempre, Signore.

Vieni, tu che ci ami,
nessuno è in comunione col fratello
se prima non lo è con te, Signore.

Noi siamo tutti lontani, smarriti,
né sappiamo chi siamo, cosa vogliamo:
vieni, Signore.
Vieni sempre, Signore.

 

 

 


 

 

GESU' , DOVE SEI IN QUESTO NATALE ?

di Renata Alberti

 

Ti ho cercato in mezzo a gente affrettata,
in mezzo al traffico di una Londra impazzita,
dietro luci e festoni,
dietro scritte e lampioni.

 

Ti ho cercato nelle strade illuminate ormai deserte,
nelle buie stradine di periferia,
in ogni angolo, in ogni via.

 

Ti ho trovato in questa santa notte,
dentro una chiesa spoglia alla messa di mezzanotte.
Stavi là, in un presepe di fresco rosmarino
sopra un altare di bianco marmorino.
Ho visto la tua immagine dentro ogni caldo piatto
offerto da Padre Michael a ogni povero diseredato.

 

Ti ho ritrovato la mattina di Natale
io “bianca” in una chiesa “nera”
dentro occhi umidi e pentiti
dentro sguardi perdonati
dentro spirituals e Alleluja.

 

Sei tornato
ancora una volta, Signore,
per portare in tutto il mondo
pace e amore.

 

 

 


 

 

A GESU'

di Livio Lovato

 

Come il sole in piena estate
sei la luce sfolgorante
che riscalda i nostri cuori;
come lampada perenne
Tu fai luce al nostro andare
per le strade della vita,
se non siamo tanto stolti,
preferendo ombra e buio.

 

Sì, Signore, noi vogliamo
la tua luce, il tuo calore
per far bella questa vita
e venire poi domani
a incontrarti su nei cieli,
nei giardini sconfinati
dell’eterna giovinezza.

 

Tu sei grande come uomo,
il più grande d’ogni tempo,
come Dio Tu sei tutto.
E ciascuno hai chiamato
alla vita sulla terra,
non per farne un trastullo
destinato a scomparire,
ma per vivere in eterno
nell’unione più gioiosa
con Te, Dio, Uno e Trino.

 

Noi dal nulla siam partiti,
ma da sempre in tuo pensiero,
microscopiche creature
diventate poi persone
destinate a gioia eterna,
se sappiamo far buon uso
della nostra libertà.

 

Sì, Gesù, Tu sei la vita,
Tu l’amore, Tu la gioia;
ma purtroppo sono molti
che lontani son da Te,
altri ancora, indifferenti,
non arrivano a capire
che sei Tu il Salvatore,
Tu soltanto il Creatore
d’ogni essere vivente
e di quanto esistente
c’è nel micro e macro cosmo.

 

Senza Te non c’è speranza,
non si spiega questo mondo,
non ha senso nostra vita,
non si spiega un accidente.
Ma con Te è tutto chiaro:
Noi per Te siamo importanti
a tal punto che ci chiami
a far parte di tua vita
in quell’estasi d’amore
che si chiama paradiso.

 

Basta solo dire sì:
"Sì, Signore, in Te crediamo!"

 

 

 


 

 

GESU'

di Paola Meneghetti

 

Gesù, Gesù, Gesù,
Gesù, Gesù, Gesù,
guarda giù,
guarda anche me..

Torna, torna, ancora,
tutto và male..
io, il mondo, l'aria..

Perché non ci sei più?
Dove sei Gesù?

 

 

 


 

 

POESIE SU GESU' DI NAZARET 

realizzate nell'anno scolastico 2001/02 dai Bambini delle quarte del 70° circolo, coordinati dall'ins. Piera Ferraro

 

 

Dove  c’è  Gesù  c’è  l’amore  

Dove  c’è   la  Terra  c’è  il Sole,

dove  c’è  il cielo c’è  il Sole la  Luna e le stelle.

Grazie a Lui possiamo  vivere, e  godere  di tutte queste   cose belle.

Come  vorrei  vivere  la tua vita!

Grazie!

Grazie per  queste belle  cose!

Tu ci  hai  fatti vivere,

tu ci vuoi tanto bene. 

Grazie per la vita e per l’amore che ci doni.  

Grazie  per  queste  belle  cose! 

ROSA

 

Tu per me  sei  il Salvatore!

Figlio di Dio l’uomo  che  ha portatola pace  al mondo

Tu per  me sei un  maestro  che   compie   miracoli, un maestro che  insegna la  pace   agli uomini.

Gesù, tu  per me  sei   una persona  unica,

sei  amato da tutti gli uomini. sei una  persona grande 

Sei nel cuore di tutti gli uomini.

Valeria 

   

Gesù  di   Nazaret  Gesù  chi  sei tu?

Sei colui che ha creato la Terra

Sei colui che ci ha dato la vita

Morendo in croce per noi Vorrei vederti 

Per dirti quello che penso di te:

Ti voglio bene.

CHIARA LUONGO

 

Gesù  morendo sulla croce

Hai salvato  a  nostra   vita

Noi te ne siamo  grati

Tu  sei il nostro Salvatore

Noi  ti adoriamo ti ringraziamo.

FLAVIO

 

Gesù per me sei l’uomo senza peccati

il salvatore di tutti

per me tu sei il migliore amico.

MARIANO

 

Gesù

Io credo che  tu sei  amico   di   tutti.

Io  ti   voglio   bene .

Tu   mi   hai   colpito  il   cuore.

Grazie  a  te  tutto  il  creato  vive .

Grazie a  te  il  mio  cuore  batte .

Tu  sei  il mio  Dio .

Tu  vivi  nel  mio   cuore .

SERENA

 

Tu  sei  il  mio  Dio

Che  ha  colpito  il  mio  cuore

Vorrei  guardarti  negli   occhi

E  sentire   il  mio  cuore  battere  forte  e dirti.

Ti  voglio   bene.

SIMONA

 

Gesù  tu   per   noi  sei  un  fratello  

Un   amico    tu  hai  dato   la   VITA  PER   NOI  

TI  VOGLIAMO   TANTO  BENE  

E  TI   RINGRAZIAMO   PER QUELLO   CHE   HAI  FATTO. 

ANTONIO

 

Gesù tu per tutti gli uomin Sei un fratello,

Gesù tu hai dato la vista ai ciechi l’udito ai sordi …

Per tutto questo 

Noi te ne siamo grati.

Gesù

Tu ci hai fatto un dono grandissimo

Morendo sulla croce

Per darci la vita.

Gesù 

Tu sei il Messia,

il salvatore,

il Re dei Re.

DANIELE

 

Gesù  tu sei il salvatore hai salvato  il mondo   

Hai  dato  la  tua  vita   

Per  amore

Grazie Gesù. 

GIUSEPPE

 

Tu sei sempre con noi

Ci aiuti a superare gli ostacoli

E sei sempre con noi.

Tu sei la nostra vita,

tu ci doni la vita.

PAOLA

 

Gesù,

tu per  me sei il Messia,

il Salvatore,

il Re.

se non era per te,

vivevamo ancora

nel peccato originale.

Tu  ci hai dato la tua vita

per dimostrarci  il tuo amore.

Sei  morto sulla croce

E te ne siamo grati.

Tu ci hai insegnato 

a pregare

a rivolgerci  a Dio nostro Signore,

chiamandolo Padre.

Tu sei il maestro,

che ha insegnato,

la parola di Dio

NICOLA

 

Gesù  tu   per   me   sei 

l’amico   che   posso avere

Sei   il  Messia.

sei  il Salvatore  di tutti noi

sei   morto   per   noi  e  io  per questo   ti ringrazio.

Gesù, sei   il  Re  dei  Re.

Angelo

Dai    la   pace  a   tutto  il    mondo

Poni   fine  a     questa    guerra  che  sta 

Distruggendo   il  mondo

Gesù

Aiutaci   tu

Io te lo  chiedo   perché  sei l’ unico  in  questo  mondo che ci può aiutare

MONICA

 

Ma chi sei, le persone se lo chiedono

Cosa vuoi da noi ?

Io credo che tu 

Sei  figlio di Dio .

Tu sei finito sulla croce pr noi .

Tu sei vivo in  mezzo a noi

Io credo in te 

AMO  TE. 

ANGELA

 

Tu   sei    il    Salvatore ,

che   ha    salvato    il     mondo  .

Che   ha    fatto  del  bene,

a   tutti   gli    uomini.

che   ha   fatto    miracoli,

con   la   parola    di   Dio

Tu   sei    il   maestro, 

che   ha   insegnato  

con   le   parabole   e  i     miracoli.

Tu   sei   il   maestro,

sei   il  salvatore,

sei  il  messia.

Tu   sei    tutto,

tu   sei    il    figlio    di    Dio.

Michela

 

CHI SEI TU?

Gesù noi ci domandiamo

chi sei ?

Neanche la scienza sa chi tu sei.

Noi vorremo sapere chi sei tu ?

Come hai vissuto la vita ?,

tu hai vissuto un’ esperienza

eccezionale:

Tu hai donato la vita,

a noi umani.

Io ti vorrei vedere

da vicino,

però non posso

perché tu stai in

cielo e io sto sulla

terra.

DANIELE

 

Tu per me sei il Salvatore

Hai creato il mondo intero

Hai dato la gioia

Grazie a te siamo venuti al mondo

Per noi sei morto e risorto

Tu per me sei una persona unica al mondo

La persona per me più importante.

Gesù!

Per me sei

Un maestro che compie i miracoli

Un  maestro che insegna la pace

Tu sei una persona grande

Amato da tutti gli uomini.

PASQUALINA

 

Chi sei tu?

Noi ci domandiamo!

Tu sei colui

Che ci dai la vita

I nostri  occhi si aprono,

 le nostre labbra ti lodano

per le meraviglie del creato

in te trovo  senso la nostra esistenza

giorno e notte

il nostro cuore inneggia  a te

 Annamaria

tu sei  il  nostro   salvatore  

Gesù    tu   mi   hai   creato

E  io  ti  voglio  tanto   bene

Tu  vuoi   bene  a   tutti,  e a  te

Tutti   ti  vogliono  bene.

Tu  per  me  sei  tutto   e  ti    voglio   bene

Gesù

tu sei il Salvatore

sei sempre con noi

ti lodo e ti ringrazio

per il dono che ci hai dato

la vita.

Grandi e piccoli

crediamo in te.

sei il figlio che Dio

Ha mandato.

Sei colui che ha

donato se stesso per amare.

Grazie, Gesù  per tutto quello che ci dai!

Scognamiglio Salvatore.

Gesù tu sei il Salvatore.

Gesù ti ringrazio,

perché ci hai dato tutto il tuo amore.

Gesù tu sei la persona che mi stà più al  cuore.

Gesù ti  ringrazio, perché ci hai donato tutto il tuo amore.

Come vorrei guardare i tuoi occhi,osservare il tuo sguardo

Amorevole.Tu sei il mio amico più caro,che abbia potuto

Incontrare nella mia vita.

Grazie Gesù.                      

MARIA

 

 

 


 

 

GESU'

di Giovanni Pascoli

E Gesù rivedeva, oltre il Giordano,
campagne sotto il mietitor rimorte :
il suo giorno non molto era lontano.

E stettero le donne in sulle porte
delle case, dicendo: Ave, Profeta!
Egli pensava al giorno di sua morte.

Egli si assise all’ombra d’una meta
di grano, e disse: Se non è chi celi
sotterra il seme, non sarà chi mieta.

Egli parlava di granai ne’ Cieli:
e voi, fanciulli, intorno a lui correste
con nelle teste brune aridi steli.

Egli stringeva al seno quelle teste
brune; e Cefa parlò: Se costì siedi,temo per l’inconsutile tua veste.

Egli abbracciava i suoi piccoli eredi:
– Il figlio – Giuda bisbigliò veloce –
d’un ladro, o Rabbi, t’è costì tra’ piedi:

Barabba ha nome il padre suo, che in croce
morirà. – Ma il Profeta, alzando gli occhi,
– No –, mormorò con l’ombra nella voce;

e prese il bimbo sopra i suoi ginocchi.

 

 


 

 

NASCE GESU'

di Luisa Nason

 

Campana piccina

che attendi lassù

intona il tuo canto

che nasce Gesù.

O stella, stellina

che brilli lassù,

ravviva il tuo lume

che passa Gesù.

O cuore piccino

che attendi quaggiù

prepara i tuoi doni

che nasce Gesù.

 

 

 


 

 

POESIA

di Daniele Montanari

Poesia è Gesù,
mettila come vuoi tu,
girala come vuoi tu,
ma Gesù è poesia.

Poesia,
è la nascita
di Gesù.
Poesia,
è la vita
di Gesù.

Gesù,
poesia della verità.
Gesù,
poesia dell’ amore.
Gesù,
poesia dell’ umanità.

Poesia,
è la perfezione
di Gesù.
Poesia,
è la risurrezione
di Gesù.

Gesù è poesia,
girala come vuoi tu,
mettila come vuoi tu,
ma poesia è Gesù.

 

 

 


 

 

GESU' BAMBINO

di Paul Verlaine

 

Gesù bambino, come dobbiamo essere
Se vogliamo vedere Dio Padre:
accordaci allora di rinascere

 

come puri infanti, nudi, senz'altro rifugio
che una stalla, e senz'altra compagnia
che un asino e un bue, umile coppia;

 

d'avere infinita ignoranza
e l'incommensurabile debolezza
per cui l'umile infanzia è benedetta;

 

di non agire senza che nonnulla ferisca
la nostra carne tuttavia innocente
ancora perfino d'una carezza,

 

senza che il nostro misero occhio non senta
dolorosamente perfino il chiarore
dell'alba impallidire appena,

 

della sera che cade, suprema luce,
senza provare altra voglia
che d'un lungo sonno tiepido e smorto...

 

Come puri infanti che l'aspra vita
destina – a quale meta tragica
o felice? – folla asservita

 

o libera truppa, a quale calvario?

 

 

 


 

 

GESU'

di Immacolata Di Noia

 

Gesù è nato:

è nato per salarci,

è nato per portare la speranza,

è nato per riempire il mio cuore

con il suo amore.

 

 

 


 

 

PER GESU'

di Immacolata Di Noia

 

Un Bambino nasce

in una grotta in fasce.

Il Bambino è il mio Signore

che salverà il mondo con il suo amore.

 

 

 

 


 

 

GESU'

di Federica Venezia

 

Gesù è carino

Gesù è povero

Gesù è buono

Gesù ama

Gesù perdona

Gesù ama

Gesù aiuta buoni e cattivi.

 

 

 


 

 

GESU' E IL SUO CUORE

di Genny Caggiano

 

Nella grotta di Betlemme è nato Gesù.

I re Magi portano doni,

ma Gesù dice:

"Grazie dei doni, io vi offro solo il mio cuore".

 

 

 


 

 

GESU' SANTO

di Carlo Sarno

 

Oh Gesù Santo

Figlio di Dio

Volontà del Padre ,

insegnaci ad amare

insegnaci a credere

guidaci sulla via della verità

guidaci sulla via dell'amore

aiutaci nelle sofferenze

fa che anche noi amiamo il prossimo

come tu ci hai amato .

Gesù Santo , il più Santo

dei figli di Dio ,

non ci abbandonare ,

vieni presto a salvarci ,

Santo Redentore .

 

 

 


 

 

GESU'

di Carlo Sarno

 

Gesù , nostro Salvatore

sorriso dei buoni

che allieti con il tuo amore

la nostra misera vita

grazie per il tuo sacrificio

grazie per il tuo amore

grazie per la tua misericordia .

Sii sempre benedetto

nei secoli dei secoli

nostra vita e speranza

nostra ancora di salvezza .

Tu solo hai trasformato

la nostra miseria

nella gioia di chi vive

al cospetto della tua grazia .

 

 

 

 

 

 


 

Fonte :  questa antologia di poesie su Gesù è stata realizzata ricercando sul web la documentazione; la Redazione di ARTCUREL ringrazia gli Autori e i Siti che hanno reso possibile questa webpage.