ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

 ARTE :  scultura : Franco Lorito , l'amore nella scultura

 

   FRANCO   LORITO 

 l'amore nella scultura  

Ritratto di Donna , Franco Lorito

 

  

Franco Lorito , maestro della scultura italiana , è nato a Cava de' Tirreni nel 1932 , studia presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli dove consegue il diploma in Scultura sotto la guida di maestri quali Monteleone e Greco , mentre altra figura formativa sarà per lui Antonio Venditti .  Tra il 1955 e il 1958 frequenta i corsi dell'Accademia internazionale estiva di Salisburgo tenuti da Giacomo Manzù , tra il 1959 e il 1960 risulta vincitore di una borsa di studio per la Francia dove segue i corsi portati avanti da Ossip Zadkine presso l'Accademia Grande Chaumiere di Parigi . Franco Lorito viene incaricato come assistente alla cattedra di Scultura presso l'Accademia di Napoli nell'anno accademico 1960-'61 , dal 1961 al 1965 insegnerà quale docente di plastica ornamentale presso l'Accademia di Belle Arti di Lecce . Ritornato in Campania , Franco Lorito è incaricato quale docente di discipline plastiche presso il Liceo Artistico di Salerno ricoprendo poi il ruolo di Direttore presso i Licei Artistici Statali di Porto San Giorgio (AP) dal 1970 al 1971 , Melfi (PZ) dal 1971 al 1974 , Cassino (FR) dal 1974 al 1975 , Benevento dal 1975 al 1977 e come ultima sede Sarezzo (BS) che ha lasciato nel 1994 come Preside R.O. La sua brillante vita dedicata alla scultura e al suo insegnamento è terminata nel 1998 .

 

 

Estasi Musicale

 

Estasi Musicale - particolare

 

 

Franco Lorito : l'amore nella scultura

di Carlo Sarno

 

Ho conosciuto personalmente Franco Lorito, l'ho visto lavorare nel suo atelier-laboratorio, ho potuto comprendere il suo alto concetto della vita.  Era già da tempo amico affezionato di mio padre, Antonio Sarno, entrambi provenienti da una formazione artistica e umanistica, l'uno con lo sguardo rivolto alla Scultura , l'altro all'Architettura, entrambi con un grande amore per l'Arte e la Vita.

Franco Lorito era una persona creativa, allegra, gioviale, semplice e schietta nel suo rapporto con gli altri, che non faceva pesare la sua approfondita formazione artistica.  Era capace di esprimersi dal classico al contemporaneo, dal materico all'astratto con una facilità estrema; non ricercava uno stile assoluto, era consapevole che la vita è integrità e verità e che così doveva essere la sua scultura : un'opera organica integrale, come la vita.

La forma nella sua scultura si genera dall'interno all'esterno , "ab intra ad extra", per la ricerca di una opera organica unitaria in cui significato e significante coincidono. Per Franco Lorito la scultura è sentimento, stato d'animo, pathos, empatia, ricerca del bello come immagine dello splendore della verità. E questo splendore di amore lo si può intravedere in tutte le sue opere, grandi e piccole, come qualcosa di naturale che si manifesta senza veli. E' proprio questo messaggio di amore che fa che le sue sculture comunichino direttamente al cuore di chi le osserva, dando serenità, gioia e armonia. Ed è proprio l'espressione del suo amore che rende le sue opere d'arte scultorea preziose e significative per una comprensione dei principi e dei valori della grande Scultura Italiana di tutti i tempi.

Carlo Sarno

 

 

  

ULISSE, 1996 (terracotta) -  IL PESCATORE, 1955 (gesso)

 

FRANCO LORITO : Mostre Personali

 

1958  Circolo Sociale , Cava de' Tirreni (SA)

1961  Social Tennis ( con E. M. Vardaro ) , Cava de' Tirreni

1964  Galleria Maccagnani ( con A. Vaglio ) , Lecce

1965  Galleria La Seggiola ( con T. De Franco ) , Salerno

1969  Galleria L'Incontro , Salerno

1970  Galleria La Garitta , Bergamo

1970  Galleria Civica d'Arte , Lecco

1974  Galleria La Scogliera , Vico Equense

1981  Galleria Il Campo , Cava de' Tirreni

e altre...

 

 

FRANCO LORITO : Principali Mostre Collettive

 

1951  Mostra Provinciale delle Arti Figurative , Galleria Il Parnaso , Napoli

1952  Premio Terni 1952 , Terni

1954  2° Rassegna delle Arti Figurative nel Mezzogiorno , Napoli

1956  2° Mostra dei Pittori Salernitani , Salerno

1956  1° Mostra di Arti Figurative , Napoli

1957  2° Mostra di Arti Figurative , Napoli

1958  Mostra dei Premi , Accademia di Belle Arti , Napoli

1959  Salone della Giovane Scultura , Museo Rodin , Parigi

1960  7° Quadriennale Nazionale d' Arte , Roma

1961  Mostra del bronzetto , Social Tennis Club , Cava de' Tirreni

1963  Mostra dei Premi , Accademia di Belle Arti , Napoli

1964  Mostra Collettiva del Disegno , Galleria L'Incontro , Salerno

1965  Grafica Italiana Contemporanea , Montevideo ( Uruguay )

1966  1° Mostra nazionale del piccolo formato , Galleria Gherghent , Agrigento

1966  Annuale Italiana d'Arte Grafica , Galleria Europa Arte , Ancona

1967  Rassegna nazionale del piccolo formato , Galleria Gruppo r , Iglesias

1975  Omaggio a Michelangelo , Amalfi

e altre...

 

 

  

 

Coppia danzante

 

 

Le opere di Franco Lorito figurano in collezioni pubbliche e private tra le quali : Palazzo Copenik , Mosca ;  Palazzo di Città , Cava de' Tirreni  ;   Galleria Wetz , Salzburg  .

 

 

 


 

Fonti : 

Carlo Sarno , amico dello scultore Franco Lorito, dedica questa pagina web alla Sua memoria.

Per approfondimenti : www.francolorito.com  , sito ufficiale di Franco Lorito a cura del figlio dello scultore Gaetano Lorito.