ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

 CULTURA : filosofia : Università Pontificia Salesiana : Facoltà di Filosofia

 

UNIVERSITA' PONTIFICIA SALESIANA
 
Facoltà di Filosofia
 
 
 
" Si può definire , dunque , l'uomo come colui che cerca la verità "
(Fides et ratio , n.28)
 

L’Università Pontificia Salesiana - UPS - è stata promossa dalla Società Salesiana di S. Giovanni Bosco e canonicamente eretta dalla Sacra Congregazione dei Seminari e delle Università degli Studi (ora Congregazione per l’Educazione Cattolica) con Decreto del 3 maggio 1940 (Prot. N. 265/40) con il titolo Pontificio Ateneo Salesiano. Del nuovo titolo Pontificia Studiorum Universitas Salesiana (Università Pontificia Salesiana) l’Ateneo è stato decorato da S.S. Paolo VI con il Motu Proprio Magisterium vitae del 24 maggio 1973.

  La Facoltà di Filosofia dell'Università Pontificia Salesiana in un tempo in cui la Chiesa ripropone l’importanza degli studi filosofici (cf. Fides et ratio, 1998),  consolidando la propria vocazione al dialogo con le problematiche del proprio tempo, guarda con fiducia al prosieguo del suo cammino.

Nel contesto della “nuova evangelizzazione” essa si sente chiamata alla formazione di giovani, religiosi e laici, che diventino lievito animatore nella comunità ecclesiale e nell’ambito della società civile, capaci di autentico confronto con le culture contemporanee e di dare una risposta alle esigenze del mondo giovanile.

Al fine di favorire una visione cristianamente ispirata dell'uomo - con particolare attenzione alla sua dimensione religiosa, educativa, sociale, politica e massmediale - gli studi sono stati ristrutturati in modo da consentire il conseguimento di un duplice titolo:

- laurea triennale in filosofia

- laurea di specializzazione in filosofia e scienze antropologiche.

Particolarmente vivo, inoltre, è oggi l’impegno nell’aggiornamento delle strutture e dei metodi di lavoro interdisciplinare, nella collaborazione tra i docenti, nel dialogo tra docenti e studenti, nello sviluppo delle relazioni nazionali ed internazionali.

 

 


 

 Requisiti di accesso

Per l’immatricolazione al triennio di filosofia è richiesto il possesso del diploma di scuola secondaria superiore o altro titolo di studio equipollente necessario per l’ammissione all’università civile dei Paesi dell’Unione Europea.

Si richiede altresì che non si sia iscritti contemporaneamente ad un’altra Facoltà come studente ordinario per conseguirvi i gradi accademici.

 

 Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi qualificanti intesi dal triennio di filosofia sono i seguenti: abilitare lo studente ad

 

Cicli e titoli

(Statuti 139; Ordinamenti 236)

 

Il complesso delle discipline è distribuito in tre cicli successivi, organizzati in funzione di progressivi approfondimenti:

 

il I Ciclo, istituzionale, consta di quattro o di sei semestri a seconda degli obiettivi e delle qualifiche che si intendano conseguire;

 

il II Ciclo, di specializzazione, consta di quattro semestri;

 

il III Ciclo, consta di almeno quattro semestri e avvia alla ricerca scientifica e alla docenza.

Gli studenti che abbiano frequentato con successo i corsi ed adempiuto gli altri impegni accademici richiesti, conseguono i titoli di:

 

Baccalaureato (biennale) in Filosofia, dopo il I Ciclo di quattro semestri; Baccalaureato (triennale) in Filosofia, dopo il I Ciclo di sei semestri;

 

Licenza (quadriennale) in Filosofia, dopo il II Ciclo di otto semestri; Licenza (quinquennale) in Filosofia, dopo il II Ciclo di dieci semestri;

 

Dottorato in Filosofia, dopo il III Ciclo.

Requisiti di ammissione

(Statuti 137; Ordinamenti 234)

L’ammissione al I Ciclo come studente ordinario richiede il Diploma di studi che nelle nazioni in cui fu conseguito dà diritto all’accesso all’Università. Si richiede inoltre la conoscenza della lingua italiana.

Per l’ammissione al II Ciclo, fatta salva la richiesta di eventuali complementi, la Facoltà può riconoscere come sufficiente:

il titolo di Baccalaureato (triennale) in filosofia, nel caso si intenda conseguire il titolo di Licenza (quinquennale) in filosofia equivalente alla laurea di specializzazione statale;
il titolo di Baccalaureato (biennale) in filosofia oppure l'espletamento positivo del quinquennio filosofico-teologico di studi seminaristici, nel caso si intenda conseguire il titolo di Licenza (quadriennale) in filosofia.

Condizioni per l’ammissione al III Ciclo

saranno ammessi gli studenti che, in possesso del Diploma di secondo grado, abbiano dimostrato particolari capacità per la ricerca scientifica e l’insegnamento.

Norma generale

La Facoltà può sempre riconoscere, dietro opportuno controllo, l’equivalenza di corsi fatti presso Istituzioni universitarie non ecclesiastiche o presso Istituzioni analoghe.

 

 

Per informazioni circa la Facoltà di Filosofia UPS (modalità di iscrizione , costi , offerta accademica , ordinamento degli studi , corsi previsti , ecc.) chi è interessato può rivolgersi alla Facoltà di Filosofia , presso la sede dell’Università Pontificia Salesiana , a Roma in Piazza Ateneo Salesiano, 1 (Quartiere Nuovo Salario), oppure fare richiesta alle seguenti e-mail :  scaria@ups.urbe.it ; mauro@ups.urbe.it ; oppure telefonare alla segreteria 06-87290625 ( fax 06-87290640 ) .

 

 

 


 

FONTE : http://www.unisal.it/webeditor/20/1/filosofia-3/welcome.htm

 www.unisal.it  ( sito ufficiale Università Pontificia Salesiana )