ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

  ECUMENISMO : L'Epiro e la Chiesa Anglicana Indipendente , del Principe Don Davide Pozzi di S. Sofia

 

Principe Don Davide Pozzi di S. Sofia

L'Epiro e la Chiesa Anglicana Indipendente

     

                        

 

" Ut unum sint "

 

Cristo prego' nell' orto degli ulivi affinché la Sua Chiesa fosse una, purtroppo la storia e gli uomini, con le loro piccolezze, le loro beghe politiche, i propri desideri di grandezza, hanno stracciato la veste inconsuntile del Salvatore, ma oggi i tempi sono maturi per ricostituire un solo gregge ed un solo Pastore.

Già il Beato Giovanni XXIII si prodigò per ricostituire l'unità della Chiesa ed il Papa sedente ha più volte invitato a giungere ad una "unione polifonica" in cui le diverse Chiese, con le proprie illustri tradizioni cantino la Gloria del Dio Uno e Trino.

La Chiesa d'Epiro, piccola e dispersa, vuole procedere sulla strada dell'unità in sintonia con S.S. il  Papa Giovanni Paolo II, Patriarca d'Occidente, con S.S. il Patriarca Atenagora, Patriarca di Costantinopoli, la Nuova Roma, con Sua grazia l'Arcivescovo di Canterbury e con tutte le Chiese sorelle di tradizione Apostolica, in quest'ottica la Chiesa Anglicana Indipendente, Chiesa Anglicana in America, ha chiesto al Principe d'Epiro, già Alto protettore della S. Chiesa ortodossa d'Albania e d'Epiro nella diaspora, di accettare l'Alto Protettorato sulla comunità anglicana indipendente ed il Principe lo ha fatto per progredire insieme sulla via dell'unità.

 

Davide Pozzi di S. Sofia

 

 

 


 

Fonte : articolo inviato ad ARTCUREL dal Principe Don Davide Pozzi di S. Sofia .

Per ulteriori approfondimenti :

http://www.epiro.too.it 

il sito degli Anglicani d'America : www.anglicanorderofsaintjohn.org/main.html