ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

  RUBRICHE AUTORI : Carlo Sarno :  Per una definizione di Arte Cristiana

 

Carlo Sarno

PER UNA DEFINIZIONE DI ARTE CRISTIANA :

5° parte - L'Arte Cristiana è un "cammino"

 

 
 

Tutte le arti hanno un contenuto che viene sviluppato nell’opera d’arte . In termini linguistici e semiotici  , abbiamo sempre un “significato” che viene espresso da un “significante” . Non staremo qui ad elencare secondo le varie teorie semiologiche (da De Saussure ad Eco , a Barthes , ecc. )  il rapporto tra i due termini , certo è che esiste un rapporto intenso ed articolato tra una struttura profonda e simbolica dell’opera , ed una struttura superficiale e segnica .

Ma oltre ad esistere una interazione semiotica interna all’opera d’arte , esiste anche il rilevante problema della comunicazione/ricezione del messaggio , ovvero la relazione tra l’artista che crea l’opera , l’opera stessa , ed il fruitore dell’opera (colui che riceve il messaggio) .  A tale già complessa situazione di trasmissione di informazione si aggiunge l’interazione socio-antropologica con le strutture profonde e superficiali dell’inconscio collettivo , dove la dimensione mitica si intreccia con il quotidiano .

Dalla mancanza di un riferimento di significato generale nell’arte contemporanea ne è scaturito un ripiegarsi dell’arte su sé stessa , sul suo linguaggio , sulle tecniche digitali e non , in definitiva , un’arte che accusa la perdita di un centro , che naviga in un relativismo ora propositivo , ora negativo , comunque in genere  priva di una dimensione sintropica e finalistica .  Si ripetono in maniera ossessiva stereotipi alla moda , in maniera ciclica e non progressiva , con una unica attenzione rivolta al mercato , dove il fruitore diventa anonimo.

 

A tutto questo si oppone da sempre , a partire dalla venuta di Gesù Cristo , una nuova concezione dell’arte intesa come “cammino” , in sintesi “divenire , trasfigurazione e salvezza” .

 

Ricordiamo ad esempio la grande trasformazione operata nell’architettura ai primordi dell’arte paleocristiana , dove lo spazio statico romano si trasforma in uno spazio direzionale , dove tutto concorre al “cammino” dei fedeli ed alla loro redenzione .

Balza alla mente l’esempio del sommo poeta Dante , che imposta tutta la sua meravigliosa opera della Divina Commedia sull’idea del “cammino” , del divenire come trasfigurazione, redenzione e salvezza dell’uomo .

Ancor più tale significato del “cammino” lo incontriamo tutto interiorizzato nelle bellissime icone delle Chiese Orientali , dove il fruitore si ritrova misteriosamente a vedere, pregare e camminare dall’interno dell’opera .

Tutta l’arte pittorica figurativa cristiana da Giotto a Caravaggio ai giorni nostri , attraverso i personaggi ed i loro gesti raccontano di un cammino interiore che l’uomo deve intraprendere per trovare un senso alla sua esistenza .

E ancora, nel primo novecento, tracce del tema del cammino/divenire lo troviamo nel futurismo , espressionismo , surrealismo e dadaismo. Con la filosofia esistenzialista si enfatizza il segno , il gesto , nasce l’informale come indizio di una esistenza-divenire. Da questo il passo è breve per il “salto nel vuoto” di Yves Klein : nasce il concettuale e l’arte si incontra con la vita e con la cultura popolare (pop art).

Attualmente neo-avanguardie , post-modern e neo-figurativismo non rinunciano al tema del cammino , anche se pochi sanno dove andare , anche se pochi intendono il cammino come un progresso trasfigurativo e redentivo per la coscienza dell’uomo . Molti artisti contemporanei accusano e rilevano soltanto una situazione tragica , schizoide , drammatica, distruttiva per la persona nella società attuale , alienata dal denaro e da falsi valori , priva di religione e di rapporto con il divino e il sacro.

 

In tal senso  è di una importanza rilevante riscoprire per gli artisti cristiani nelle loro opere l’idea del “cammino” .

Il “cammino” ha un senso ha un significato solo se il “cammino” si identifica con Gesù Cristo : è Lui la Via , la Verità e la Vita . 

Questo “cammino” significa un crocevia di diversi “cammini” : la maturazione della fede dell’artista , il divenire salvifico rappresentato nell’opera , l’accoglienza redentiva e rigenerante nel fruitore , la trasformazione santificante del contesto socio-comunitario in cui si inserisce l’opera , la partecipazione dell’opera alla dinamica liturgica personale e comunitaria .

Un’opera d’arte cristiana è stata , è , e sarà sempre espressione del “cammino di salvezza” , inteso a tutti i livelli .

L’artista cristiano non potrà mai rinunciare alla sua missione di comunicare l’amore di Cristo come unica via e cammino per la santificazione , non potrà mai prescindere  dal sentirsi sinceramente, per dirla con Madre Teresa di Calcutta,  “una umile matita nelle mani di Dio” .

  

 

(continua...)

 

 


 

Fonte : parole , scritti e appunti di Carlo Sarno , sito personale :  www.carlosarno.it

Articolo pubblicato sul sito ARTCUREL  il 14/11/2004 .

 

PER UNA DEFINIZIONE DI ARTE CRISTIANA , di Carlo Sarno

Indice :

1°parte - Gesù Cristo fondamento dell'Arte Cristiana (16/07/2004)

2°parte - Il bello , il buono , il vero (22/08/2004)

3°parte - Escatologia e sintropia (18/09/2004)

4°parte - Arte Cristiana come lode a Dio (23/10/2004)

5°parte - L'Arte Cristiana è un "cammino" (14/11/2004)

6°parte - La funzione e la forma nell'Arte Cristiana (19/12/2004)

7°parte - "Ab intra ad extra" - Dall'interno all'esterno  (19/01/2005)

8°parte - La Bibbia "sorgente viva" dell'Arte Cristiana  (16/02/2005)

9°parte - L'Arte Cristiana è umile  (19/03/2005)

10°parte - Rivelazione e apostolato  (18/04/2005)

11°parte - Carità come finalità dell'Artista Cristiano  (18/5/2005)

12°parte - Il Sacramento della Luce nell'Arte Cristiana  (15/6/2005)

13°parte - Arte e Virtù Cristiane: l'Artista Santo  (16/07/2005)

14°parte - Libertà e Incarnazione: essenza dell'Arte Cristiana  (15/08/2005)

15°parte - L'Arte Cristiana è l'Arte del Risorto !   (15/09/2005)

 

Si consigliano anche sull'argomento dell'Arte Cristiana i seguenti articoli di Carlo Sarno : 

1)  MANIFESTO DELL'ARTE CRISTIANA , di Carlo Sarno OESSG  , pubblicato il 31 maggio 2006 sul sito ARTCUREL : Arte , Cultura e Religione

2)  Maria , modello sublime per l'Arte Cristiana , Carlo Sarno OESSG , pubblicato il 4 novembre 2005 sul sito ARTCUREL : Arte , Cultura e Religione