ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

  RUBRICHE AUTORI : Carlo Sarno :  Per una definizione di Arte Cristiana

 

Carlo Sarno

PER UNA DEFINIZIONE DI ARTE CRISTIANA :

7° parte - "Ab intra ad extra" - Dall'interno all'esterno

 

 

 

L’Arte Cristiana è sempre un’arte personalizzata, non può prescindere dalla persona. L’insegnamento che ci proviene dalla Santissima Trinità è che Dio è comunione di tre persone, ognuna distinta ma consustanziale alle altre, che realizzano nel loro scambio intratrinario l’amore di Dio.  In questa dinamica dell’amore interpersonale si realizza la divinizzazione della creazione, attraverso il mistero dell’Incarnazione del Figlio di Dio la creatura si riunisce con il creatore, la realtà è redenta nella luce dello Spirito di Dio.

In tal senso la partecipazione dell’artista cristiano alla redenzione della realtà si concretizza in un processo creativo organico che si sviluppa “ ab intra ad extra ” dall’interno all’esterno , cioè dalla coscienza della sua persona all’esterno della collettività come testimonianza di una rinnovata incarnazione di Cristo ; in altre parole la soggettività dell’artista diviene vissuto oggettivo nel rinnovarsi del “mistero pasquale”.

Crispino Valenziano a proposito dell’arte di Marko Ivan Rupnik così si pronuncia :”…al filo di seta della nostra arte oramai siamo giunti perché adesso appare la risolutività da un mondo ab extra ad intra a un universo ab intra ad extra , per ciò l’arte di Rupnik si presenta arte silex index, ‘pietra di paragone’, dell’arte ecclesiale che è da auspicare e promuovere…non a caso la sua arte per la liturgia…è formata immancabilmente con l’aderenza alla incarnazione del Verbo di Dio.”.

L’uomo a immagine di Dio è amore, comunione e libertà creativa. Il peccato allontana l’uomo da Dio relegandolo all’isolamento e alla morte, ad una attività autoreferente ed egoista. Anche per l’artista cristiano sorge questo pericolo: bisogna fare attenzione a non cadere nella dinamica egoistica ‘ab extra ad intra’ in cui tutto il reale è deformato in funzione della nostra superba soggettività , ma occorre partire dall’uomo immagine di Dio ‘ab intra ad extra’ e porsi in comunione d’amore con l’altro e con l’esterno.

Dio è dentro di noi, se avremo fede in Dio e nel suo amore noi incarneremo e realizzeremo la realtà di Dio. Aprendoci alla contemplazione e alla preghiera saremo capaci di attualizzare, anche nella nostra arte, la vita di Dio.

Dice l’artista M. I. Rupnik nel libro Il colore della luce :”…l’arte non è semplicemente l’espressione dell’artista, ma un servizio , umile come tutti i servizi. L’arte è come l’amore : più è personale, più è universale…”.

Frank Lloyd Wright , maestro dell’architettura organica, auspicò il ritorno alla vera Tradizione, come ci insegna la Natura, una architettura che si sviluppi dall’interno all’esterno in armonia alle condizioni del suo essere, con amore verità e libertà. Scrisse F.L. Wright nel libro Testamento :” ... L'anima di qualunque civiltà sulla terra è sempre consistita e ancora consiste nell'Arte e nella Religione ... Sia l'Arte che la Religione sono in cammino Ambedue debbono procedere fianco a fianco come è sempre stato . Ambedue debbono insieme illuminare la scienza e costituire l'anima di questa civiltà ... L'uomo non troverà i termini della salvezza democratica  che nel suo intimo più profondo , nell'intendere i principi fondamentali della natura e della sua propria , umana , natura ... Se intendete praticare il culto della vita nel disordine del mondo contemporaneo , rammentate la profezia dell'Uomo per eccellenza :" Il Regno di Dio è dentro di voi " . Potrete raggiungere il Dio che è dentro di voi attraverso il culto della Natura , attraverso la semplice rivelazione della vostra stessa natura . L'architettura organica è sorta attraverso questo senso nuovo dell'individualità… “.

Al centro della vera Arte Cristiana c’è sempre una profonda e spirituale concezione della persona , intesa come soggettività e libera volontà di adesione alla verità del proprio essere , integrità in comunione con lo Spirito di Dio.

E’ per questo che l’artista cristiano non può prescindere dal vero processo creativo organico che si genera dall’interno all’esterno, ab intra ad extra, dalla sua intima e profonda partecipazione all’amore trinitario alla sua necessaria attualizzazione creativa e redentiva verso il prossimo.  Da ciò se ne deduce anche che proprio perché è una Arte che rispetta il principio ‘ab intra ad extra’ , non è concepibile che una Arte Cristiana sia armonicamente realizzata da un artista che non creda nella sua coscienza e persona alla fede cristiana. Inoltre , volendo andare ancor più per il sottile, nemmeno è possibile realizzare una buona opera d’arte cristiana se, pur avendo fede, non si realizzano con la propria vita i principi del Verbo di Dio, se non ci si rende veri testimoni di Cristo.

Perciò ancora oggi, a duemila anni dalla nascita di Gesù, ancora sono pochi i veri artisti cristiani e le vere opere d’arte cristiana.

Ma è solo in questo modo, ab intra ad extra ,  che va inteso e interpretato lo spirito e il lavoro creativo di una veritiera Arte Cristiana.

 

 

(continua...)

 

 


 

Fonte : parole , scritti e appunti di Carlo Sarno , sito personale :  www.carlosarno.it

Articolo pubblicato sul sito ARTCUREL  il 19/012005 .

 

PER UNA DEFINIZIONE DI ARTE CRISTIANA , di Carlo Sarno

Indice :

1°parte - Gesù Cristo fondamento dell'Arte Cristiana (16/07/2004)

2°parte - Il bello , il buono , il vero (22/08/2004)

3°parte - Escatologia e sintropia (18/09/2004)

4°parte - Arte Cristiana come lode a Dio (23/10/2004)

5°parte - L'Arte Cristiana è un "cammino" (14/11/2004)

6°parte - La funzione e la forma nell'Arte Cristiana (19/12/2004)

7°parte - "Ab intra ad extra" - Dall'interno all'esterno  (19/01/2005)

8°parte - La Bibbia "sorgente viva" dell'Arte Cristiana  (16/02/2005)

9°parte - L'Arte Cristiana è umile  (19/03/2005)

10°parte - Rivelazione e apostolato  (18/04/2005)

11°parte - Carità come finalità dell'Artista Cristiano  (18/5/2005)

12°parte - Il Sacramento della Luce nell'Arte Cristiana  (15/6/2005)

13°parte - Arte e Virtù Cristiane: l'Artista Santo  (16/07/2005)

14°parte - Libertà e Incarnazione: essenza dell'Arte Cristiana  (15/08/2005)

15°parte - L'Arte Cristiana è l'Arte del Risorto !   (15/09/2005)

 

Si consigliano anche sull'argomento dell'Arte Cristiana i seguenti articoli di Carlo Sarno : 

1)  MANIFESTO DELL'ARTE CRISTIANA , di Carlo Sarno OESSG  , pubblicato il 31 maggio 2006 sul sito ARTCUREL : Arte , Cultura e Religione

2)  Maria , modello sublime per l'Arte Cristiana , Carlo Sarno OESSG , pubblicato il 4 novembre 2005 sul sito ARTCUREL : Arte , Cultura e Religione