ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

  RUBRICHE AUTORI :  Monastero Janua Coeli , O.Carm. :  Dio ci chiama

O.Carm. Logo 

Sr. Maria Teresa della Croce, O.Carm.

DIO CI CHIAMA



La famiglia : amore celebrato e offerto a Dio...

 

Dono di Dio offerto nel battesimo, la santità si presenta come compito atto a  governare l’intera esistenza di ogni uomo. Tutti partecipano all’unica Santità, quella divina, «nelle condizioni, nei doveri o circostanze della vita e per mezzo di tutte queste cose».

È  proprio questa sottolineatura efficace del Concilio, il per mezzo di tutte queste cose a dare spessore di significato all’adempimento dei doveri dello stato di vita in cui si trova ognuno: rappresenta il come sia fattibile diventare santi nelle differenti circostanze.

Il dire che la santità sia raggiungibile nella concretezza della quotidianità concede vigore al suo essere chiamata universale: la si vive nel contesto feriale di ciascuno nella normalità delle occupazioni giornaliere attraverso e per mezzo delle realtà terrene. Questo dimostra che esiste un’intima relazione tra creazione e redenzione, perché sia compiuto in ciascuno il progetto di Dio sull’uomo.

La relazione di amore vicendevole, capace di generatività, resta come alle origini il luogo privilegiato per delineare il proprio volto e per celebrare la bellezza della propria somiglianza con Dio, l’invito per le famiglie cristiane che diventa urgenza e necessità, di un «amore celebrato e offerto a Dio, perché Cristo lo costituisca “parabola efficace” del suo patto salvifico di Dio con la comunità dei credenti».

La creatività incessante della fecondità nella vita di relazione, frutto meraviglioso dello Spirito di Dio, apre a spalancare gli occhi del cuore, a scoprire le necessità e sofferenze del mondo e infonde coraggio per assumerle e darvi risposta attraverso un fattivo coinvolgimento.

Il campo di azione è vastissimo, soprattutto in quei paradossi che offendono la dignità dell’uomo e che si possono far confluire negli ambiti dell’emarginazione sociale e culturale. Le persone colpite, indebolite dalla condizione che vivono, cercano cuori amanti, cuori di famiglia, disposti ad allargare la tenda dell’ospitalità in nome di quella “chiamata” alla vita a cui ogni amore autentico non può non corrispondere: amore che attinge santità e la espande.

È l’esigenza insopprimibile di uomini e donne toccate dall’amore di Dio, orientate a dilatare l’orizzonte della paternità e della maternità, perché il loro amore spiritualmente fecondo si lasci sfidare da tutte le urgenze del secolo presente nella consapevolezza che con loro e per mezzo loro il Signore Gesù continua ad avere compassione delle folle. E ogni vita che nasce è per tutti parola di consolazione perché Dio è con noi 

 

sr teresa della + o.carm.

 

 

 


 

Fonte :  Monastero Janua Coeli -  Santuario dell’Addolorata (Comunità monastica carmelitana),  58010 Cerreto di Sorano GR  tel. 0564.633298-633073, fax 0564.632742 , ccp 11855582,  e-mail:  monastero@januacoeli.it ; siti web:  www.januacoeli.it ,  www.monasterodicerreto.it www.monastero.org  ,   www.tribudeldeserto.it http://it.groups.yahoo.com/group/parola_della_domenica/   .