ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                  

 ARTE :  altre arti : Enzo Rosamilia

 

ENZO ROSAMILIA 

Fotografia sovrastorica della poesia del Tempo

  

          

                       Foto tratta dalla serie " Sulla soglia " , 1984-86 .

 

Enzo Rosamilia è nato ad Auletta (SA) Italia , l'8 Marzo 1955 ; ha studiato pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Napoli ; attualmente insegna fotografia all'Istituto Statale d'Arte di Salerno ed è il Direttore Artistico del Photo Gallery Rosamilia .

Si occupa di fotografia e grafica pubblicitaria .  Dal 1978 stampa le sue immagini su carta d'Amalfi emulsionata .

Enzo Rosamilia vive e lavora a Castel S. Giorgio (SA) in Piazza Municipio , 5/6 ; tel 081-951579 .

 

                  

              Foto tratta dalla serie " Il sole di Pompei " , 1980-83 .

 

Alcune Mostre Personali :

1983 - Ken Damy Photogallery , Brescia , Italia .

1984 - Can Gallery , Seoul , Corea .

1986 - Galleria San Fedele , Milano , Italia .

1989 - Posada del Potro , Cordoba , Spagna .

1989 - Art Gallery Vilnius , Lituania , U.S.S.R.

1993 - Spazio Foto Zebra 12 , Genova , Italia .

1995 - Centre culturel de Huy - Liegi , Belgio .

 

 

Alcune Mostre Collettive :

1979 - Gruppo alternativo, galleria Pietro Cavellini , Brescia , Italia .

1981 - XVI Bienal de Sao Paulo , San Paolo , Brasile .

1982 - Arteder '82 , Sezione Fotografia , Bilbao , Spagna .

1986 - Festival Internazionale della Fotografia , Museo d'Arte Moderna , Liegi , Belgio .

1987 - Salon de Tokyo , Tokyo , Giappone .

1993 - 5° Biennale di Fotografia , Cordoba , Spagna .

1995 - Seoul International Contemporary Paintings Festival '95 , Seoul , Korea .

 

Alcune collezioni in cui sono presenti sue opere :

Departement des estampes et de la photographie , Bibliothèque National , Parigi .

Kunsan's University , Corea .

Fototeca 3M , Milano .

Archivio della " Bienal de Sao Paulo " Brasile  .

Museo dell'informazione , Centro Documentazione Fotografica (CDF) Senigallia .

Kent's Art Collection , Kent , Washington , U.S.A .

Fototeca , Posada de Potro , Cordoba , Spagna .

Museo Ken Damy , Brescia , Italia .

Museo dell'immagine fotografica e delle arti visuali dell'Università di Roma Tor Vergata , Italia .

Centro Cultura Huy - Liegi , Belgio .

 

 

                

                            Foto tratta dalla serie " Tracce " , 1989-95 .

 

" ...Enzo Rosamilia ... con il suo occhio indiscreto eppure tenerissimo , infila la chiave nelle toppe , batte ai solidi , rassicuranti portoni delle vecchie case di provincia , annusa il profumo delle pere quando , in soffitta , attendono sulla paglia , di essere portate , ruvide e dorate , al piano nobile .  Enzo prende il Tempo per mano , lo fa erede di sé e non antenato . Perché , se così fosse , gli orci pompeiani , le crepe dei muri ercolanesi , l'opus reticulatum , lo schiaccerebbero immani . Come la Storia . Che , sempre , ci rende soggetti , schiavi .  A meno di non prendere il Tempo per mano , renderlo duttile , morbido e corposo come la terra che ha generato Enzo ...

...Enzo ripercorre il cammino dei suoi antenati . Però non lo accetta pedissequamente : già soggetto storico , prende le distanze dai suoi contemporanei ma anche dal passato . Ieri , con l'invenzione della stampa , la carta per comunicare ; oggi , civiltà (o il contrario) dell'immagine per eccellenza , strati di secoli sullo stesso foglio , la carta fabbricata a mano ad Amalfi , l'Oriente e la magnogrecità a prendersi per mano , il dagherrotipo che ristabilisce la sua primogenitura , lo srotolarsi delle epoche come soggetto ... quasi l'autore , l'artista , sia sempre lo stesso ... L'artista è sempre lui , l'alchimista poeta , che ha scelto 'la rivolta' , ha scelto di piegare la macchina fotografica , sempre più sofisticata , ai propri sentimenti , compiendo , come ha scritto Giuliana Scimé , '...un lavoro di rara complessità tecnica e di straordinaria semplicità e di restituzione visiva . Rosamilia segue il filo di una vera autodisciplina che gli impone una ripulitura di tutti quegli elementi ridondanti e non essenziali . In perfetta coerenza espressiva ed operativa Enzo Rosamilia usa la carta di Amalfi , la emulsiona e la vira secondo gli antichi processi degli albori della fotografia...' .

...Rosamilia , unico al mondo a stampare i suoi gioielli su Carta di Amalfi : che tutto resti intatto , che tutto ponga , immediato , l'interrogativo sul quando , sul dove . Il velo del Tempo che faccia da unione e non da contrasto . Poter coniugare passato , presente , che è l'attimo , futuro , con il grande sogno dell'accade domani . Ritornare sulle immagini con la capacità di meravigliarsi , con la poesia di chi , fanciullo di ogni Tempo eppur fanciullo senza Tempo , unisce , lieve , l'unicità dell'artista al caldo , inesausto bisogno di radici ... "

Dal brano " Tracce " di Dora Celeste Amato .

 

     


 

Fonte testo e foto : Enzo Rosamilia , Tracce 1980-95 , Edizioni del Museo Ken Damy , Brescia , 1997 .