ARTCUREL: Arte, Cultura e Religione

 (Art , Culture and Religion)

   www.artcurel.it   ---  info@artcurel.it   ---   prima pagina                                                                   

 ARTE :  musica : " L'AURORA DI GERUSALEMME " , splendida opera lirica sulla riconquista del Santo Sepolcro, di Andrea Arnaboldi

 

" L'AURORA DI GERUSALEMME "

splendida opera lirica sulla riconquista del Santo Sepolcro,  di Andrea Arnaboldi

tratta dalla "Gerusalemme Liberata" di Torquato Tasso

 

Una forma musicale in cui si fondono elementi   operistici e quelli dell’oratorio. Un attore racconta la storia della liberazione del Santo Sepolcro che il Sommo poeta Torquato Tasso aveva cantato nei suoi versi. 

Una vicenda narrata con semplicità e chiarezza, un breve riassunto di tutti quei mirabili episodi, descritti magistralmente dal Tasso. Imprese epiche, battaglie cruente, struggenti storie d’amore, afflati ideali, gesta pietose, atti di barbarie, comportamenti eroici, incantesimi tremendi, magie soverchianti. Una grande fede e un grande rispetto.  Si racconta di Goffredo di Buglione e del suo esercito di  crociati con Rinaldo e Tancredi; Aladino e dei suoi guerrieri con la bellissima Clorinda, Argante, Solimano, Armida e il mago Ismeno.

Le vicende più belle, più avvincenti e commoventi sono sottolineate dal coro e da vari solisti. Un Tasso baritono canta con le stesse parole del Tasso poeta un episodio importante, un fatto particolare e ci accompagna con il lettore per tutta l’opera. Accanto a lui canta Rinaldo (sempre con le stesse parole del poema del Tasso) interpretato da un tenore.

 

           

Vi sono trè muse (soprani) che ci accompagnano negli episodi più drammatici, Argante (tenore), Aladino (baritono), il mago Ismeno (basso) Armida (soprano).

C'è  il coro che interpreta  i crociati e gli arabi nei grandi  eventi corali, coro che diventa anche schiera di Angeli per la morte di Clorinda, coro che invoca Dio o che incita alla guerra, coro che diventa anche leggero sottofondo nel mormorio di fronde o nel ticchettio della pioggia.

 

 

 

Autore:  ANDREA ARNABOLDI

Compositore e direttore di coro. E’ stato membro della commissione artistica regionale dell’Anbima e di giurie in prestigiosi concorsi corali nazionali.

Laureato in Scienze politiche alla Cattolica di Milano ha trascritto per coro canzoni di Francesco Guccini e di Fabrizio De Andrè che sono state incise in due CD editi dalla Emi music Italy.

E’ autore di numerosi testi e musiche corali oltre che arrangiamenti per gruppi cameristici o piccole formazioni vocali e strumentali.

Autore dell’opera "L’aurora di Gerusalemme".

Direttore: PAOLO ARNABOLDI

Si diploma in corno francese nel 1997 presso il Conservatorio G. Verdi di Milano; nel 1998 intraprende lo studio del flauto traverso e del canto , sotto la guida delle M. Adalgisa Savi Gandossi, Rita Orlandi Malaspina e Ada Auesperg Egressey.

Contemporaneamente si laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria e successivamente in Psicologia.

Attualmente unisce all’esercizio della professione medica la direzione dell’orchestra "Eos Classica" e la propria attività concertistica individuale.

Orchestratore: MARCO BERTONA

Marco Bertona ha intrapreso gli studi di pianoforte e armonia presso il "Civico Istituto Musicale Brera" di Novara. Successivamente ha frequentato il corso di Composizione presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano sotto la guida del M° Lorenzo Ferrero diplomandosi con il M° Angelo Bellisario. Ha frequentato il Corso di Tirocinio presso lo stesso Conservatorio nella classe del M° Alessandro Solbiati e tuttora frequenta il Laboratorio di Perfezionamento di Musica Contemporanea presso la Scuola Civica di Musica di Milano nella classe dal maestro Mauro Bonifacio. Dal 1993 ha inizio la sua intensa attività compositiva con il brano "Serenata" per flauto e pianoforte eseguito al castello visconteo di Fagnano Olona (VA). Tra le ultime composizioni ricordiamo il Concerto per pianoforte e archi eseguito a Gavirate presso il Chiostro di Voltorre in prima assoluta nel mese di luglio del 1999 e il brano "Genesi" per orchestra vincitore del concorso Pomeriggi musicali di Milano, eseguito nel giugno 2000.

 

Per ulteriori notizie visita il sito:  www.auroradigerusalemme.it

 

 


 

AURORA VOCAL GROUP

direttore : Andrea Arnaboldi

 


Il Coro Aurora al Vaticano con S.S. Giovanni Paolo II. 

 

LA STORIA DELLA CORALE

Il Coro Aurora di Caronno Pertusella (Varese) nato nel 1976, dal Settembre 1984 è un gruppo polifonico a voci miste composto da 30 coristi.

Nel passato ha valorizzato, in modo particolare, canti polifonici di grandi musicisti, pezzi tradizionali tramandati per generazioni e canti del repertorio alpino.

Negli ultimi anni il Coro si sta interessando alle musiche di cantautori moderni: Francesco Guccini, Fabrizio De Andrè, Claudio Chieffo, Angelo Branduardi, J. Lennon, P. Mc Cartney riarmonizzando, per le caratteristiche del Coro, i brani più significativi. Al repertorio si aggiungono nuove e personali composizioni del Maestro Andrea Arnaboldi.

La sua attività è quella di sostenere rappresentazioni sia in luoghi sacri che in sale da concerto, con lo scopo di rendere sempre più presente la musica corale in ogni sua forma e di promuovere nuove formule musicali.

Numerose sono state le tournèes in Italia e all'Estero. Di grande emozione furono la partecipazione del Coro alla S. Messa celebrata da S.S. Giovanni Paolo II nel Natale del 1988, in Vaticano e alla S. Messa del Natale 1992 nel Palazzo del Quirinale in Roma, con la presenza del Presidente della Repubblica, Sig. Oscar Luigi Scalfaro.
 

 


Il Coro Aurora nel Teatro del Centro Culturale Pataki di Budapest.

 

INFORMAZIONI  Aurora Vocal Group :
 

Sede Via Caposile (c/o Scuola Media)
  21042 Caronno Pertusella
  Varese - Italia
Recapito Postale Coro Aurora - c/o Antonio Arnaboldi
  Via Sant'Alessandro, 763
  21042 Caronno Pertusella
  Varese - Italia
Telefono 02-9650439 (08.30 - 20.30) - 02-96450391
   
Fax 02-96450391
   
E-Mail arnab@tiscalinet.it

 

 


 

Fonte :  http://web.tiscali.it/coroauroracaronno/

 www.auroradigerusalemme.it